Inaugurato nell’aprile 1999, il Civico Museo Archeologico della Val Tidone, ospita i numerosi reperti rinvenuti nella vallata.

Esso rappresenta il frutto di una felice collaborazione tra mondo delle istituzioni e realtà del volontariato.

Infatti i materiali esposti, di proprietà statale, sono ospitati nei sotterranei della Rocca Municipale di Pianello Val Tidone, locali appositamente restaurati dalla locale Amministrazione Comunale nel corso degli anni ‘90, e sono fruibili al pubblico grazie alla disponibilità dell’Associazione Archeologica Pandora (vai al sito dell’Associazione).

Il 24 febbraio 2010 il MAVT ha ottenuto il riconoscimento come MUSEO DI QUALITA’, attraverso il raggiungimento degli standard e degli obiettivi di qualità proposti dall’IBC nel 2009 orientati al miglioramento della qualità dei servizi offerti al pubblico. 

MuseoArcheologicodellaValTidone

Orari di apertura

Nelle domeniche dal 1 maggio al 30 settembre: 10-12 e 16-19.

Nelle domeniche dal 1 ottobre al 30 aprile: 10-12.

L’entrata è gratuita.

Nei feriali la visita è possibile tramite prenotazione per gruppi e, in particolare, per scolaresche.

E’ possibile fruire di un servizio di visite guidate fornito dai volontari dell’Associazione Archeologica Pandora.

Il Museo Archeologico della Val Tidone è gestito dai volontari della locale Associazione Archeologica Pandora. Essa è stata costituita nel 1990 con lo scopo di collaborare con le istituzioni competenti, in particolare con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna, nell'opera di individuazione, tutela e valorizzazione del patrimonio di interesse storico
archeologico della Val Tidone e della Val d'Arda.

 

Accessibilita’

Per raggiungere le prime due sale del Museo è disponibile un servoscala per facilitare l’accesso alle persone con difficoltà di natura motoria. La struttura è dotata anche di bagni attrezzati, come segnalato nella pianta dei locali.

 

 

Contattaci!

Per ricevere notizie e informazioni, per inviare o richiedere approfondimenti, per saperne di più...

Siamo anche su Facebook

Il sito è stato realizzato secondo le finalità della L.R. 18/2000 in attuazione del Piano Provinciale dei Musei per l’anno 2008 approvato con atto di G.R. 1314 del 28/07/2008. Le risorse finanziarie sono state messe a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna e dall’Amministrazione Comunale di Pianello V.T. (PC), grazie al coordinamento scientifico dell’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna e dell’Amministrazione Provinciale di Piacenza.

Web project: Dott.ssa Gloria Bolzoni

Assistenza informatica: Dott. Antonino Montanari

Logo realizzato da Arch. Arianna Aimi

Foto eseguite da Gianpiero Aradelli, Giacomo Bengalli, Roberto Civardi, Giuseppe Ruggeri, Daniela Possenti a seguito di gentile concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna

Testi tratti da contributi di Dott.ssa Elena Grossetti, Dott.ssa Monica Miari, Dott.ssa Camilla Rota, Dott.ssa Sara Zannardi

Soprintendenza per i

Beni  Archeologici dell’Emilia Romagna

Comune di Pianello Val Tidone

Provincia di Piacenza

Ultimo aggiornamento: 25/11/2013

Nelle tre sale espositive, lungo un percorso storico temporale scandito da numerosi pannelli didattici, i diversi ritrovamenti permettono al visitatore di ricostruire il passato della Val Tidone passando dall’epoca pre e protostorica a quella romana fino al Medioevo.

Visita le sale...

 

Home

Dove siamo

Visita veloce

Visita virtuale

Didattica

Contattaci

News e iniziative

Link utili

Archivio

Mappa del sito